Libretto impianto, quali apparecchi non devono essere registrati

Libretto impianti, quali apparecchi non devono essere registrati?

Il libretto di impianto è un documento obbligatorio che censisce tutti gli impianti necessari per il confort termico di una abitazione.
Non devono comunque essere registrati sul libretto impianti:
  • gli apparecchi per la produzione di acqua calda sanitaria (scaldacqua, scaldabagni, boiler) ed eventuali pannelli solari termici ad essi collegati a servizio di singole unità immobiliari ad uso abitativo o assimilate;
  • gli apparecchi mobili per raffrescamento e/o condizionamento;
  • le stufe, i caminetti o gli apparecchi di riscaldamento localizzato ad energia radiante se la loro potenza termica del focolare complessiva non supera i 5 kW. 

     

    Le seguenti indicazioni non valgono in quelle Regioni o Provincie Autonome che hanno introdotto variazioni al libretto nazionale di cui al DM 10 febbraio 2014. E' pertanto opportuno verificare sul sito internet della Regione/Provincia Autonoma di appartenenza.

Norme correlate

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 aprile 2013, n. 74

Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell'articolo 4, comma 1, lettere a) e c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192. (13G00114) (GU Serie Generale n.149 del 27-06-2013)

Link utili

CTI

Sito del comitato termotecnico italiano

Autore

Ing. Alberto Fiori
Ing. Alberto FioriIngegnere civileQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Laureato all'Università degli Studi di Roma Tre con la votazione di 110. Dal 2018 titolare dello Studio Ingegneria Fiori. Esperto in strutture, impianti, energetica, urbanistica ed edilizia.

Ingegneria Fiori è uno studio tecnico di ingegneria civile sito Arzachena che opera in tutto il comune di Arzachena (Porto Cervo, Baja Sardinia, Cannigione, Abbiadori) e nei comuni limitrofi. Lo studio è specializzato nella progettazione strutturale, energetica, impiantistica e urbanistica. Per un consulto, un’informazione o semplicemente un consiglio contattaci saremo lieti di offrirvi il miglior servizio.

Connect

Dove Operiamo

Arzachena, Porto Cervo, Costa Smeralda, Baja Sardinia, Abbiadori, Cannigione,La Conia, Liscia di Vacca, Romazzino, Capriccioli, Pevero, Palau, Porto Rafael, Capo Testa, Porto Pollo, Olbia